fbpx
Contatti
Via circonvallzione 36 - Pecetto torinese (TO)

La nuova legge (anzi, l’aggiornamento di quella già esistente) rischia davvero di limitare la libertà in rete? Internet da ora non sarà più la stessa? Ho letto alcuni articoli dai toni allarmistici, altri meno, ma la verità la scopriremo solo tra qualche anno, quando la normativa europea entrerà in vigore, rivisitata dai singoli stati membri che dovranno a loro volta applicarla.

Un testo un po’ generico, con articoli scritti in modo ambiguo. Ma le proteste sono state giustamente molte, perché “alcuni” vogliono mettere le mani dappertutto, manipolando a loro favore tutto ciò che possono.

Davvero quindi dobbiamo preoccuparci? Diciamo che è meglio stare vigili, per non vederci sottrarre, un giorno, l’ennesimo diritto. Ma ti lascio all’ascolto di questa interessante intervista del 29/03/2019 proposta da Radio Blackout, dove in circa 20 minuti viene spiegata molto bene la legge e cosa comporta per noi cittadini.

La nuova normativa sul copyright, spiegata bene.

Condividi questo articolo:

Post Author: Silvio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *