“i Podcast della Controinformazione” è un normalissimo sito creato con WordPress, con articoli audio e pagine informative.

La differenza è nel “dietro le quinte”, dove si trova una serie di scripts (piccoli programmi scritti in Bash) che essenzialmente si occupano di:

  • Salvare (registrare) su disco lo stream della web radio.
  • Convertire la traccia in formato mp3 e aggiungere i tag titolo, album, artista e genere per consentire una corretta catalogazione da parte dei player multimediali.
  • Caricare sullo spazio web il file mp3 pronto per essere collegato in un post.

Usando questo tipo di automazione è possibile registrare quante trasmissioni si vogliono, da diverse fonti, ognuna con uno script dedicato. Il gestore del sito dovrà occuparsi soltanto di creare il post manualmente, verificando che la registrazione funzioni correttamente.

 

Software
  • Sistema Operativo: Raspbian (basato su Debian 9.1).
  • Registrazione audio stream: Streamripper.
  • Editing e conversione audio: SoX, avconv.
  • Aggiunta tag mp3: operon.
Hardware:
  • Raspberry Pi 3.

 

Come funziona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: