Contatti
Via circonvallzione 36 - Pecetto torinese (TO)
Come scegliere plugin Wordpress - SilvioTO - L'informatica, seriamente.

Al momento in cui sto scrivendo, i plugin disponibili per WordPress ammontano a 55170 in totale. Ne esistono svariate decine per ogni singolo compito, e a volte è davvero arduo trovare quello che più sposa le nostre esigenze. A titolo di esempio, supponendo di voler migliorare il SEO del nostro sito web, ci mettiamo alla ricerca del plugin adatto.

La procedura corretta per iniziare è di collegarsi direttamente al sito di WordPress e fare una ricerca nella sezione dedicata ai plugin. La pagina dei risultati per la parola chiave “SEO” ne mostra un totale di ben 980.

Un primo sguardo ai risultati

Nelle prime pagine dei risultati vengono elencati i plugin con molte recensioni positive e un gran numero di installazioni attive, che non vuol dire siano la nostra migliore scelta, e nelle ultime esattamente il contrario. In mezzo ai plugin dedicati al SEO, se ne scorgono alcuni che apparentemente non hanno nulla a che fare, ma sono stati pubblicati con questo tag poiché sono ben compatibili con i motori di ricerca.

SEO WordPress plugin - SilvioTO - L'Informatica, seriamente.
Nella parte alta della pagina dei risultati della nostra ricerca vengono elencati i plugin più usati e con un maggior numero di recensioni positive.

E ora il compito più difficile

Dopo una prima scrematura dei risultati, rimangono ancora molti confronti e valutazioni da fare. Esistono svariate decine di plugin che possono svolgere il lavoro richiesto, e ognuno ha un’architettura differente; principalmente esistono soluzioni “tutto in uno” oppure specifiche per ogni singolo aspetto: meta tags, compressione immagini, cache, ecc. Analizzando per semplicità le suite complete, si scopre che offrono strumenti differenti l’una dall’altra, oppure parzialmente a pagamento… Quale di loro avrà il rapporto qualità prezzo migliore? Converrà combinare più plugin singoli? Il codice è scritto bene? Quale configurazione avrà meno impatto sulla velocità del sito?

Conclusioni

Le domande potrebbero ancora susseguirsi, e l’unica soluzione è trovare il giusto plugin o una combinazione multipla che sia compatibile al meglio con il sito specifico su cui si sta lavorando. Infatti, ognuno è diverso, e sono necessarie lunghe ore di valutazione e di prove.

Condividi questo articolo:

Post Author: Silvio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *